Storia

puntaspilli_prove_colore_rosa

La storia di Mis

39_merendainsartoria-8504Merenda in Sartoria nasce dall’esigenza di mettere in pratica un mestiere antico, imparato quasi per caso. L’ideatrice di Mis, Romana Rocchino, dopo la laurea in Psicologia del lavoro, con la sua attitudine alla creatività, ha svolto mansioni disparate al fianco di un artista tra cui disegnare piccoli cartamodelli e confezionare minuscoli abiti per particolari installazioni popolate da miniature in cera. Ha appreso così, dai libri e con tanta pratica, l’arte della sartoria…
Successivamente ha perfezionato e approfondito le capacità artigianali acquisite frequentando una vera scuola di sartoria : l’Accademia “Magda De Lazzari” a Firenze.

Ecco da dove viene la decisione di creare Merenda in Sartoria: un luogo diverso dal solito, uno spazio allegro, un punto di riferimento per appassionati, dove imparare a cucire socializzando, esprimendo e liberando capacità e caratteristiche personali magari indurite dai vincoli della quotidianità, o forse inibite dalla mancanza di competenze tecniche.
Questi anni di attività di Mis hanno dimostrato un grande e crescente interesse verso l’artigianato e la sartoria in particolare, rafforzando il credo di Romana, ovvero: ogni artigiano è un artista e a tutti (o quasi) piace sentirsi tali!

35_merendainsartoria-8492

La storia dello staff

37_merendainsartoria-8498Piera Ducci è una delle insegnanti di taglio e cucito di Mis. Nasce e cresce a Firenze e, più precisamente, in una sartoria, quella dei genitori, che avevano un laboratorio dove confezionavano abiti su misura.
Dopo aver frequentato la scuola di Taglio e Figurino “M. De Lazzari” a Firenze, si perfeziona a Torino, dove consegue il diploma e l’abilitazione all’insegnamento.
Da allora ha lavorato come modellista in Case di Moda, Industrie e Sartorie, riscontrando soddisfazioni e trovando sempre nuovi stimoli.
Attualmente in pensione, si dedica all’insegnamento per trasmettere la propria passione e per raccontare il lavoro che c’è dietro alla realizzazione di un prodotto finito partendo da uno scampolo di stoffa.
I corsi di Piera sono caratterizzati dalla semplicità espositiva e dal clima informale; l’obiettivo è quello di vivere un’esperienza di gruppo dove ci sia uno scambio continuo, senza farsi mancare risate e occasioni per socializzare.
Piera incoraggia sempre i suoi allievi a non aver paura di partire da zero, le piace costruire insieme ai corsisti le basi per raggiungere risultati sempre nuovi.
Con i corsi di taglio e cucito di Mis, imparerete in fretta divertendovi, grazie alla professionalità di Piera, garantita da studi e anni di esperienza nel settore, al suo metodo e…alla dedizione e pazienza che mette sempre a disposizione!

Gloria Migliorini, anche lei insegnante di taglio e cucito e modellistica di Mis, si appassiona all’arte e all’artigianato grazie al clima che respira all’interno della sua famiglia, in particolare nell’Atelier di Alta Sartoria per Signora della sua nonna, sarta e modellista a Firenze già durante il periodo della guerra.
Dopo la maturità sceglie di indirizzare i suoi studi verso il Restauro e la Conservazione dei Tessili Antichi presso l’Università di Firenze e dopo la laurea si dedica, con amore e professionalità, a questa forma di arte, lavorando in laboratori della Toscana e successivamente per la Soprintendenza dei Beni Culturali presso la Galleria del Costume di Palazzo Pitti. Necessità e opportunità nuove la spingono ad approfondire lo studio dei tessuti e della modellistica anche della moda dei tempi moderni. Frequenta, quindi, l’Accademia di Taglio e Cucito “Magda de’ Lazzari” a Firenze e inizia a collaborare all’interno di Atelier di Alta Moda e aziende di marchi noti, sia in qualità di sarta-modellista, che all’interno di Uffici Stile.
Durante questo percorso professionale viene contattata da Romana, sua compagna di studi ai tempi della scuola, per aprire i corsi di taglio e cucito all’interno di Mis. A tutt’oggi, dopo anni di collaborazione, uno dei suoi corsi mantiene le affezionatissime prime iscritte della scuola, che si stanno specializzando nella sartoria di livello avanzato.
La passione per questo lavoro, l’entusiasmo per l’insegnamento, la pazienza collaudata e la disponibilità a condividere la sua esperienza, caratterizzano le lezioni di Gloria. A questo si aggiunge tanta energia positiva e la capacità di creare un gruppo conviviale e collaborativo.

34_merendainsartoria-8635Maria Grazia Falleti è l’insegnante di yoga di Mis. Inizia ad avvicinarsi allo yoga nel 2008, con un corso di Raja Yoga e lì comprende quanto la pratica la aiuta a sentire: il corpo, le emozioni e anche l’ego!!
Con gratitudine, dopo alcuni anni di pratica regolare, decide di approfondire con la scuola di formazione “Samadhi”, frequentando il corso intensivo per istruttori di Yoga e Meditazione.
Nel 2014 terminata la scuola, inizia ad insegnare Hata Yoga, Vinyasa yoga e Anukalana Yoga.
Il percorso dello yoga è così affascinante che Maria Grazia si sente tuttora in formazione: si arricchisce costantemente partecipando a seminari e ritiri, che la coinvolgono in nuove ed entusiasmanti esperienze, verso l’approfondimento dell’esperienza di sé.